Richiedi qualsiasi informazione
Contattaci

Procedimento cautelare Tribunale di Perugia

Al fine di tutelare l’immagine e gli interessi della Zerouno Informatica e dei suoi clienti siamo a pubblicare la sentenza del Tribunale di Perugia n° 1463/2017 R.G.

Tale sentenza riguarda il procedimento cautelare intentato dalla Zerouno Informatica contro la Orange Lab S.r.l.s. e contro Silvano Candi e Mirco Ceccotti per concorrenza sleale, plagio e sottrazione di clienti.

Oltre al dispositivo finale riportato sotto è possibile scaricare l’intera sentenza qui: Sentenza 1463/2017 R.G.
Rimaniamo ovviamente a completa disposizione dei clienti che necessitino di assistenza sia amministrativa che tecnica.
 —————
Procedimento cautelare iscritto al n. 1463/2017 R.G.
Il Tribunale di Perugia, seconda sezione civile, in persona del Giudice Dott. Michele Moggi
accoglie il ricorso e per l’effetto ordinare ai resistenti Silvano Candi, Mirco Ceccotti ed OrangeLab S.r.l.s. di cessare la commercializzazione, utilizzazione ed assistenza del software Orange Suite;
autorizza la pubblicazione della presente ordinanza su due quotidiani a diffusione locale e su una rivista specializzata, a cura della ricorrente ZeroUno Informatica S.n.c. ed a spese dei resistenti Silvano Candi, Mirco Ceccotti ed OrangeLab S.r.l.s.;
condanna i resistenti Silvano Candi, Mirco Ceccotti ed OrangeLab S.r.l.s. a rimborsare a ZeroUno Informatica S.n.c. le spese di lite, che liquida in complessivi € 5.535,00 per compenso professionale ed € 545,00 per spese, oltre rimborso spese generali, IVA e CPA come per legge;
pone le spese della consulenza tecnica, per come liquidate con separato decreto a carico dei resistenti Silvano Candi, Mirco Ceccotti ed OrangeLab S.r.l.s..

Leave a comment:

* required